Menù di navigazione+

Open Street Map e Editathon: maggio è tempo di novità wiki all’Asti Fest



Scritto da Stefano Caneva il 30 aprile 2016
Categoria Eventi | Tags: , , , , , | nessun commento


eventi_astifest-01

La collaborazione fra weLand, A.S.T.I. Fest e Wikimedia Italia ha già prodotto le 3 wiki-gite fotografiche di marzo, ma vi avevamo promesso che qualcosa di molto più importante e innovativo sarebbe arrivato a maggio.

Ora è tempo di mantenere la promessa e di annunciare due apputamenti che rappresentano una assoluta novità ad Asti: il Mapping Party Open Street Map di giovedì 12 maggio e l’Editathon Wikipedia di venerdì 27 maggio.

Scarica qui la scheda evento
Scheda evento openstreetmap 12 maggio

Scheda evento Editathon 27 maggio

 

Di che cosa si tratta?

 

  • Un Mapping Party è un incontro dedicato alla mappatura di siti (monumentali, naturalistici, urbanistici) su Open Street Map, la grande mappa partecipata la cui comunità italiana è coordinata da Wikimedia Italia. Impareremo insieme a raccogliere, coordinare e condividere geodati, in una atmosfera divertente e partecipativa: una tappa fondamentale per promuovere l’iniziativa e l’imprenditorialità degli operatori locali a scopi professionali, di promozione turistica e di comunicazione culturale.
  • Un Editathon è una maratona di scrittura su Wikipedia (edit + marathon). Nella fattispecie, si tratterà di imparare a scrivere una pagina Wikipedia e di scriverla insieme. Il tema della pagina è la Rigenerazione Urbana, tema al centro di A.S.T.I. Fest e sul quale manca ancora una pagina di livello nella Wikipedia italiana.

La data del 27 maggio è stata scelta appositamente per segnare il gran finale del festival: tutta la conoscenza e le esperienze condivise durante l’A.S.T.I. Fest 2016 potranno così essere unite e condivise attraverso una pagina nella più grande enciclopedia del mondo. Ci auguriamo che questo evento sia solo l’inizio di una nuova emersione digitale della nostra città.

Entrambi gli incontri saranno guidati da tutors specializzati di Wikimedia Italia: Alessando Palmas per il Mapping Party e Cristian Cenci per l’Editathon

Non c’è comunità che possa crescere senza promuovere, diffondere e condividere il meglio della propria cultura e siamo felici di essere parte di questo processo.

Ecco le informazioni pratiche!

 

Luogo: Sede dell’Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Asti. Corso Alfieri 185.

Orario: 14.30-18-30

Costo: 30 euro

Per iscrizioni:

Coloro che intendono partecipare dovranno iscriversi attraverso la Piattaforma Im@teria al link https://imateria.awn.it, unitamente al versamento della quota € 30 (IVA COMPRESA) da effettuarsi mediante bonifico bancario.

Dati per il versamento:

Codice IBAN: IT04A0608510301000000051512 intestato all’Agenzia Formativa ARCHICOM con causale:

COGNOME e NOME – Rimborso spese per: ASTI FEST- MAPPING PARTY

oppure: Rimborso spese per: ASTI FEST-EDITATHON

Procedura per la registrazione

- tramite il link https://imateria.awn.it è necessario iscriversi alla piattaforma Im@teria, andando su “Richiesta delle nuove credenziali”, si compila il form con i propri dati (nel caso di non iscritti all’ordine si indica come ordine di appartenenza quello di Asti. Per i professionisti si indica quello reale).
- Verrà mandata una mail di conferma della registrazione alla piattaforma con i dati di accesso
- Accedere al sito e completare il profilo
- Andare nella sezione “Formazione Continua”, scegliere “ARCHITETTI Asti” e ci sarà l’elenco di tutti i corsi
- Andando sul corso che interessa, si aprirà una finestra con i dettagli e in altro a sinistra il pulsante “Iscrizione”
- Compilare il form – indicando nelle note aggiuntive la dicitura “non iscritto all’ordine” per i non architetti – e salvare l’iscrizione senza effettuare il pagamento
- Arriverà una mail di conferma una volta raggiunto il numero minimo con la richiesta di effettuare il pagamento.
PROCEDURA INTERNET

Condizioni tecniche necessarie (prima dell’evento):

Per entrambi gli Eventi, è necessario:
- avere come browser Mozilla Firefox, versione 17 o superiore sia per il 5/5 che per 27/5 (basta scaricarlo e installarlo)
- per il Workshop Editathon, iscriversi a wikipedia per poter creare la nuova pagina, link: https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Speciale:Entra&returnto=Speciale%3AReimpostaPassword&type=signup

Per gli Architetti:

La partecipazione a ciascun evento dà diritto all’attribuzione di: n. 4 CFP in ottemperanza all’art. 5 delle “Linee guida e di coordinamento attuativo del regolamento per l’aggiornamento e lo sviluppo professionale continuo” – Regolamento in attuazione dell’art. 7 del D.P.R. 7 agosto 2012 n. 137).

Nota Bene: Entrambi gli eventi avranno luogo se si raggiugerà il numero minimo di 25 partecipanti.

Crediamo profondamente nel valore di questa collaborazione e speriamo che segni un salto di qualità nella crescita sistemica di Asti, delle sue capacità culturali di organizzazione, collaborazione e promozione.

Fate girare la voce e venite numerosi!

Stefano Caneva

Stefano Caneva

Currently living between Belgium (Antwerp) and Italy (Padova), where he is Marie Curie Research Fellow in History and Digital Humanities at the University of Padova (IT). Co-founder and vice-president of weLand (2012), for which he is responsible for the projects related to Cultural Heritage and educational institutions. Member of Wikimedia Belgium, Wikimedia Italia and the Europeana Network. Project manager of Wiki Loves Piemonte and Wiki Loves Monuments Belgium.

Altri post dello stesso autore - Website


Facebook



Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>