Menù di navigazione+

WLM: il viaggio continua



Scritto da Maura Cucchi Osano il 22 marzo 2017
Categoria Eventi | Tags: , , , , , , | nessun commento


20170322_090417

Si è conclusa la prima tappa della mostra Wiki Loves Monuments 2016 che abbiamo nuovamente ospitato ad Asti, tra le mura dello storico Diavolo Rosso, ma il viaggio continuerà attraverso l’Italia: la prossima tappa sarà in Lombardia.
Durante l’inaugurazione di venerdì 10 marzo abbiamo ritrovato vecchi amici e nuove persone hanno deciso di unirsi a noi in questa avventura: ringraziamo tutti coloro che durante i giorni dell’esposizione hanno lasciato un commento sul guestbook dimostrando stupore, entusiasmo e apprezzamento.
Il viaggio continua anche per tutti i fotografi che continueranno a immortalare i nostri monumenti, pronti per caricare le immagini a settembre, e per tutti noi che vogliamo aumentare il numero delle autorizzazioni per fotografare quanto di bello può offrirci il nostro paese.
Se avete in mente luoghi che vorreste inserire nella lista dei monumenti liberati, contattateci e insieme lavoreremo per sensibilizzare le amministrazioni pubbliche e i proprietari.

Maura Cucchi Osano

Maura Cucchi Osano

Laureata in Architettura, fa parte della Commissione Cultura dell'Ordine degli Architetti di Asti. Oltre all’architettura è appassionata di psicologia e in particolare quella parte che mette in relazione il benessere delle persone e i luoghi in cui vivono e non perde occasione di approfondire la ricerca sull’argomento. Innamorata di Asti e del suo territorio, crede che con il lavoro di squadra, creando reti di collaborazioni e allargando gli orizzonti si possa valorizzare il patrimonio esistente per un futuro migliore. “Un luogo non è mai solo “quel” luogo: quel luogo siamo un po’ anche noi.” Cit. A. Tabucchi

Altri post dello stesso autore


FacebookLinkedInPinterest



Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>