Menù di navigazione+

Gli scavi dell’area San Giovanni alla Cattedrale



Scritto da Stefano Caneva il 10 novembre 2012
Categoria Progetti conclusi | Tags: , , , | nessun commento


Gli scavi della Cattedrale di Asti

Vita e morte nell’Asti medievale

30 novembre 2012

Gli scavi archeologici condotti negli ultimi anni nell’area compresa fra la Cattedrale e la chiesa di San Giovanni hanno portato alla luce strutture di età medioevale destinate non solo ad arricchire notevolmente la conoscenza del passato astigiano, ma anche a lanciare, negli anni a venire, Asti nel panorama del turismo culturale italiano e internazionale. In attesa del compimento degli scavi e della futura realizzazione di un moderno parco archeologico legato al Museo Diocesiano della Cattedrale di Asti, una conferenza fa il punto della situazione sulle scoperte archeologiche e sulle informazioni che esse hanno già fornito sulla vita quotidiana, la società e la cultura della Asti medievale, una città economicamente florida e attiva sulle vie che univano l’Italia con l’Oltralpe.

L’incontro, che si terrà a partire dalle 18:00 di venerdì 30 novembre presso il Seminario vescovile (Piazza del Seminario 1), è intitolato Vita e morte nell’Asti Medievale. Lo studio dei reperti ossei dei cimiteri di San Giovanni e San Secondo di Asti. Lo stato degli studi sarà delineato dal Dott. Alberto Crosetto, della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte, e dalla Dott.ssa Alice Toso, giovane ricercatrice astigiana presso l’Università di Durham, uno dei più prestigiosi atenei del Regno Unito: un’occasione da non perdere per conoscere meglio la storia della nostra città e per scoprire i nuovi tesori destinati a darle lustro nel prossimo futuro. L’evento è organizzato dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesiaggistici del Piemonte, la Durham University, lo Spazio San Giovanni, la Biblioteca del Seminario Vescovile e l’associazione weLand.

Stefano Caneva

Stefano Caneva

Currently living between Belgium (Antwerp) and Italy (Padova), where he is Marie Curie Research Fellow in History and Digital Humanities at the University of Padova (IT). Co-founder and vice-president of weLand (2012), for which he is responsible for the projects related to Cultural Heritage and educational institutions. Member of Wikimedia Belgium, Wikimedia Italia and the Europeana Network. Project manager of Wiki Loves Piemonte and Wiki Loves Monuments Belgium.

Altri post dello stesso autore - Website


Facebook



Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>